fbpx

SPORT MAX

Tailoring Made in Italy e sperimentazione definiscono il DNA di SPORTMAX, brand del Gruppo Max Mara nato nel 1969, che è stato il pioniere nel proporre capi coordinati acquistabili singolarmente e assemblati secondo il gusto e le esigenze della cliente.

E’ il primo esempio di guardaroba coordinato in total look, derivato dal modello dello sportswear che si andava affermando dagli Stati Uniti e cui il nuovo marchio si riferiva anche nel nome. Un approccio estremamente innovativo che caratterizza SPORTMAX ancora oggi. Da quel momento in poi il brand evolve di stagione in stagione, anticipando al contempo i trend, come la moda over o l’etno-mood proposto per la prima volta in una famosa collezione celebrata in un lungo articolo monografico su Vogue Italia  (novembre 1972) con fotografie di Oliviero Toscani.