fbpx

Ray Ban Occhiali da Sole e da Vista

Nel corso dei suoi settantacinque anni di storia, Ray-Ban ha veicolato una profonda rivoluzione nel mondo della musica e dell’arte, favorendo l’ascesa della cosiddetta celebrity culture e dando alle star del rock e del cinema il potere di influenzare la moda. Da James Dean a Audrey Hepburn, fino a Michael Jackson, Ray-Ban si è rivelato un accessorio indispensabile per le icone culturali che non vogliono semplicemente essere viste, ma vogliono essere notate. Ray-Ban ha lasciato un segno indelebile nella storia della cultura.

Se da un lato lo stile e il legame con la cultura sono la chiave del successo di Ray-Ban, la tecnologia è da sempre il motore del marchio. Le radici di Ray-Ban affondano nelle soluzioni tecnologiche messe a punto per far fronte alle difficoltà dei piloti di oltre 75 anni fa e, ancora nel 2012, Ray-Ban continua ad affidarsi alla tecnologia per sviluppare i modelli del futuro.

Il più recente progresso tecnologico del marchio è l’inserimento di LiteForce, un materiale (termoplastico) all’avanguardia già ampiamente sfruttato nei settori automobilistico, aerospaziale, elettronico e medico. Applicato al modello-icona Ray-Ban Aviator, LiteForce offre la stessa resistenza di una montatura tradizionale ma una flessibilità di gran lunga superiore.

Resistenza e flessibilità continueranno a essere due valori imprescindibili delle collezioni Ray-Ban per i prossimi 75 anni. Decennio dopo decennio, Ray-Ban ha saputo plasmare la cultura popolare. Ben lungi dall’essere un trend passeggero, gli occhiali Ray-Ban consentono a chiunque li indossi di esprimere individualità, gusto e raffinatezza.

Oggi, 75 anni dopo che il primo paio di Ray-Ban Aviator ha consentito ai piloti statunitensi di raggiungere nuove quote, Ray-Ban si conferma un grande classico destinato a durare.

Per maggiori informazioni: www.ray-ban.com Luxottica Group S.p.A.

Luxottica Group è leader nel settore degli occhiali di fascia alta, di lusso e sportivi, con circa 7.100 negozi.